Ciao bellezze!
Come promesso, ecco il mio post di prime impressioni sulla nuova cipria nata in casa Neve Cosmetics: Surreale.

Fino al 31 marzo, tutte le ciprie del marchio sono scontate del 30% quindi ci tenevo a farvi sapere l’idea che mi sono fatta per il momento, in modo che, per chi volesse, può ordinarla prima della scadenza della promo.

La cipria mi è arrivata lunedì 23 ed ho subito iniziato a provarla, usandola TUTTI i giorni e con tutti i fondotinta in mio possesso, per capirne al meglio la performance sulle varie texture.

cipria surreale neve cosmetics

Come anticipatovi nel mio post di presentazione (qui) Surreale è una cipria il polvere libera trasparente composta da due soli minerali: Mica e Silica.
Il sito la descrive così:

Due mondi si incontrano.
Due minerali straordinari, Mica e Silica, finalmente insieme in una cipria che amplifica i pregi di entrambi.
Surreale, di nome e di fatto, è una polvere 100% minerale dal finish opaco ma vellutato.
Le proprietà HD della Silica minimizzano i difetti, mentre la mica dona un aspetto fresco e soffice.
Trasparente e leggera, Surreale diffonde la luce sul viso regalando un finish matte naturale e delicato. Un’esperienza ai confini dell’impalpabile per una pelle perfezionata.
In una parola: Surreale.

cipria surreale neve cosmetics

Dalla descrizione data dall’azienda, non viene fuori il fatto che sia leggermente satinata. Ammetto che nemmeno io, al primo swatch, me ne sono accorta. Parlando con alcune colleghe blogger, poi, mi hanno fatto notare questo particolare; in effetti la cipria presenta una leggerissima “luce” che è più evidente swatchandola e prelevando molto prodotto dalla jar ma una volta stesa sul viso, questa satinatura sparisce.

La polvere di questa cipria è indubbiamente finissima ed impercettibile, sul viso è trasparente e non altera il colore dell’incarnato, nemmeno stratificandola.

Alla vista, surreale, appare davvero invisibile; fissa il fondotinta ma non lascia la pelle totalmente setosa. Mi spiego meglio: il viso alla vista è opaco ma non spento o privo di luce e tridimensionalità, sotto le mani si sente comunque la base cremosa del fondotinta. Questo non crea problemi di stesura di blush o simili, in quanto, nonostante l’effetto leggermente appiccicaticcio, essi non fanno macchia.

swatch cipria surreale neve cosmetics

Sento doveroso darvi un piccolo “beauty tips” per quanto riguarda l’applicazione. Mi sto trovando benissimo ad applicare la cipria con dei pennelli molto fitti in modo che riesca dapprima a pressarla sul viso e poi sfumarla leggermente per eliminarne gli eccessi. Tra i pennelli che trovo ottimi ci sono quelli presenti in foto: un qualisiasi pennelli da cipria a sezione tagliata, un kabuki o, se siete abituate all’uso, un piumino. Ho notato che un pennello troppo largo non lascia aderire troppo la cipria al fondotinta.

[in foto: piumino da cipria Emanuela Biffoli – Kabuki Neve Cosmetics – Powder Brush ELF].

Ma parliamo, adesso, della durata.
Io ho una pelle mista, mi lucido particolarmente sulla fronte e un po’ meno sul naso. Sui laterali del viso e sul mento, la mia pelle rimane opaca anche a distanza di tempo dall’applicazione del makeup.
Usando Surreale su tutto il viso, ho notato che questi miei “difetti” vengono fuori: dopo circa 4/5 ore mi trovo lucida sulle zone che su di me rilasciano una particolare quantità di sebo. Devo, quindi, ritoccarla. Sulle guance e sul mento la cipria svolge benissimo il suo dovere. In linea di massima, arrivo a sera che il mio fondotinta è ancora lì, dove l’ho applicato al mattino.

Nessun problema l’applicazione sulla zona del contorno occhi. Sappiamo tutte che questa zona è la più delicata e difficile da fissare perché una cipria troppo opacizzante potrebbe seccare la zona e creare sulla pelle un effetto raggrinzito; al contrario una cipria troppo leggera, potrebbe non fissare bene il correttore e creare un accumulo di prodotto nelle pieghette intorno agli occhi.
Surreale invece, è la giusta via di mezzo, fissa benissimo il correttore opacizzando la zona ma senza essere troppo aggressiva e quindi seccarla.

cipria surreale neve cosmetics opinioni

In conclusione… a chi consiglio l’acquisto di surreale?!

Ad una pelle normale e leggermente secca.
La consiglio anche a chi ha una pelle mista come la mia, avvertendo però, di dover avere l’accortenza di fare piccoli ritocchi durante la giornata.
Non la consiglio assolutamente ad una pelle grassa.

INCI: Mica (CI77019), Silica.

Vi ricordo che, nel rispetto della filosofia del marchio, anche Surreale è un prodotto vegetariano, vegano e cruely free.

Riassumendo….

  • Costo: € 12,90 ora in offerta a € 9,03
  • Quantità: 4gr
  • PAO: 12 mesi
  • Reperibilità: sito ufficiale Neve Cosmetics e rivenditori del marchio.

Cosa ne pensate di questa nuova cipria? L’avete acquistata? Se sì, come vi state trovando?
In caso contrario, l’acquistereste? 🙂

 

Disclaimer: *Il prodotto mi è stato omaggiato dall’azienda/pr, ciò nonostante l’opinione espressa non è assolutamente vincolata all’omaggio, ma volta a raccontare la mia esperienza con lo stesso e perciò strettamente soggettiva.*

  • Foffy

    Penso che la Hollywood mi durerà all’infinito, mi sa che non potrò acquistare ciprie per un bel po’ XD
    Questa Surreale ce l’ha una mia amica e le piace molto 🙂

    • Ho anch’io una mini size della hollywood e ricordo l’immenso stupore di quando l’applicai la prima volta *-* è davvero fantastica, ma un po’ forte per le pelli normali.
      Surreale mi sta piacendo molto perché davvero impercettibile, devo solo cercare di risolvere al meglio il problema della lucidità sulla fronte.

  • Tiziana Pietanza

    CIAO DOLCEZZA io ieri non mi sono lucidata nemmeno e anche le altre volte *_* pero in estate vabbe sicuramente è normale lucidarsi, ottima per il contorno occhi l ho scritto ache io in pagina 🙂 , ho fatto un prima e un dopo… invece la review la faro domani XD

    • Si per il contorno occhi è il TOP, ed io sono sempre alla ricerca della cipria perfetta! :* vengo a leggere la tua recensione..

      • Tiziana Pietanza

        Grazie patata

  • Io l’ho notatoa al primissimo swatch, la satinatura, e devo dirti che mi ha un po’ perplessa all’inizio ma poi in effetti sul viso non si nota! Però io che ho la pelle un pochino secca non sono riuscita ad apprezzarla a pieno perché mi sottolinea un po’ le zone più secchine ._.

    • Non ho problemi di pellicine ma credo di capire di cosa parli in quanto l’ho usata anche sul fondotinta minerale ed in effetti si notava sul viso.. 🙂

  • io io io normale leggermente secca *_* sarà miaaaaaaaaaaaaaaaa

    • Allora per te è il top! Fissa e opacizza ma senza l’effetto “scultura” come lo chiamo io! XD

  • Laura Ilmiobeauty

    mi incuriosisce sempre più *_* ora mi sa proprio che la voglioo XD

  • Rosellina Caso

    Bella recensione! Io l’ho presa ieri in negozio e oggi Per me è il primo giorno di prova 😉 spero di trovarmi bene, anche se per ora noto che mi evidenzia le pellicine :/ stasera scrub e domani riprovo 🙂 baci

  • Credo che Neve cosmetics faccia davvero delle buone ciprie, io ancora adesso uso la Cannes e la adoro anche per il contorno occhi! 🙂

    • Ho sentito grandi cose anche della Cannes, quando terminerò quelle che ho, la prenderò senz’altro! 🙂

  • Pingback: Review - Flat Perfection Velvet Matte by Neve Cosmetics - TheElenuccia - Makeup and Beauty Blog()

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: