Secondo la teoria del colore, per neutralizzare un determinato tono c’è bisogno del suo colore complementare. Nell’arte del make-up funziona esattamente così: partendo dai 3 colori primari (giallo, rosso e blu) possiamo ricavare i conseguenziali toni complementari; questi ultimi hanno la capacità di neutralizzare o annullare questi colori. Tutto ciò è più semplice se si utilizza la ruota dei colori… facciamo un esempio: il rosso viene neutralizzato dal verde in quanto esso è il suo colore complementare; il blu viene neutralizzato dall’arancione; il viola dal giallo.

E’ da questa teoria e allo scopo di contrastare il grigiore e la pelle spenta, che nasce Alabaster Touch.

Alabaster Touch è la nuova cipria dal sottotono giallo, nata in casa Neve Cosmetics, facente parte della linea Flat Perfection: è una cipria dall’effetto perfezionante e ravvivante.

 Il suo colore beige dal sottotono caldo la rende perfetta sia per il fissaggio di fondotinta, sia da sola su viso struccato per dare uniformità al viso, sia per fissare i prodotti nel contorno occhi al fine di illuminare ulteriormente la zona.

La texture del prodotto è molto sottile e setosa, al tatto sembra quasi trasformarsi in una crema.

Ho testato questa cipria per alcuni giorni sottoponendola anche al test palestra e non mi ha affatto delusa.

Applicata al di sopra del fondotinta liquido, utilizzando un piumino da cipria, ha reso assolutamente opaca e molto più compatta la mia base. L’effetto è più blando se viene applicata con un pennello a setole morbide da cipria. Con il kabuki, invece, si riesce ad avere un effetto molto più evidente.

Altra prova effettuata è stata quella di fissare con la tecnica del “baking” il correttore nella zona del contorno occhi. Ebbene, prova superata anche in questo caso: la zona era levigata, liscia e luminosa ed è rimasta intatta per molte ora. Ovviamente vi consiglio sempre una buona idratazione con creme specifiche e di sfumare perfettamente il correttore.

Ultima prova fatta è stata la combo fondotinta in polvere minerale + alabaster touch. Dopo aver applicato con il maxibuki il mio hight coverage mineral foundation ho dato una leggera spolveratina di cipria al centro del viso per dare luminosità ma il risultato è stato poco piacevole alla vista, purtroppo la polvere era particolarmente evidente e l’effetto finale è stato di viso appesantito.

L’INCI del prodotto vede al primo posto la presenza di MICA che è un minerale opacizzante ma che dona anche luminosità, infatti è spesso presente in ombretti e rossetti. A seguire abbiamo emollienti, coloranti e antiossidanti, ragione per cui mi sento di consigliare questa cipria anche a chi ha una pelle secca.

Come anticipatovi prima, alabaster touch è una cipria che presenta un SOTTOTONO giallo per cui, anche se lo swatch qui di seguito potrebbe ingannare, non aspettatevi una cipria correttiva dal colore giallo acceso. Essa, una volta sfumata diventa trasparente ed impercettibile.

Un po’ di informazioni utili:

  • alabaster touch contiene 8gr. di prodotto ed un PAO di 12 mesi;
  • la cipria è già in vendita su www.nevecosmetics.it e presso i rivenditori autorizzati;
  • il costo di alabaster touch è di € 14,90
  • dal 9 al 22 maggio tutti i prodotti della linea flat perfection, compresa la nuova Alabaster Touch, sono in offerta con il 20% di sconto;
  • le spese di spedizione con corriere espresso sono in promozione a metà prezzo.

Pronte ad avere una pelle d’alabastro e a risplendere come non mai?

Disclaimer:*I prodotti mi sono stati omaggiato dall’azienda/pr, ciò nonostante l’opinione espressa non è assolutamente vincolata all’omaggio, ma volta a raccontare la mia esperienza con lo stesso e perciò strettamente soggettiva.*

 

  • francesca

    Devo dire che questa cipria mi incuriosisce non poco eh…la texture mi stuzzica molto ,mi sa che la provo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: